Benvenuti!!

Divertitevi con me!

domenica 6 maggio 2012

Non sto invecchiando, sto crescendo...


Lo ammetto. Nonostante il mio intento fosse quello di fingere il nulla, ammetto che oggi è... il mio compleanno. Per la precisione il mio ventinovesimo compleanno!! Aaaargh!
Sebbene continui a ribadire che sono ben lungi dagli enta c'è ben poco da fare, è più che chiaro che sono proprio dietro l'angolo. É altrettanto vero che non mi sento minimamente una trentenne o una ventinovenne... forse intorno ai venti ma nulla di più. In fondo non si dice che l'importante è l'età che ti senti e non quella che veramente hai?!
 Che poi mi sembra tanto una fesseria. Io posso anche sentirmi una dodicenne ma se vado a Disneyland sono convinta che mi fanno pagare lo stesso. E se anche una donna di ottant'anni si sente una ventenne credo che comunque la maratona di New York non riuscirebbe a farla. Quindi diciamo le cose come stanno puoi sentirti l'età che ti pare ma è quella che hai che conta.
Senz'altro posso dire che non sono una quasi trentenne... o almeno la quasi trentenne di una volta, quelle che erano indipendenti, autonome, formate, ad un passo dal matrimonio o già sposate, pronte per fare figli e mettere su famiglia. Non sono niente di tutto ciò, ma neanche le mie amiche lo sono minimamente quindi suppongo che le quasi trentenni sono cambiate in generale.
Non sto invecchiando, insomma, sto crescendo ma sono sempre io.
Ci sono delle piccole cose che però mi fanno sentire “vecchia” ahahaha no no... mi fanno sentire che ho qualche anno più di prima E ve lo voglio qui elencare.
Mi rendo conto di essere cresciuta quando:
-In tutti i negozi, o locali, o ristoranti si rivolgono a me con l'appellativo “signora”! Argh! (Non contando le commesse di Beauty point, quelle chiamerebbero “signora” anche una bimba di dieci anni.)
-Mi esalto se mi danno della ragazzina. (Proprio qualche giorno fa in gelateria, la tizia che mi stava servendo ha dichiarato che il gelato era per la ragazzina in fondo, cioè io, me ne sono andata con il sorriso stampato in faccia!)
-La maggior parte delle showgirls che sono in televisione sono nate dopo di me, quando una volta sembravano così grandi. (Belen, Nina Senicar...)
-Decido improvvisamente di voler partecipare a Miss Italia ma sono fuori l'età massima (26 anni).
-Voglio diventare una ragazza di Playboy ma, anche qui, non ho l'età giusta.
-Guardo Titanic e mi sento più attratta da Billy Zane che da Di Caprio. (di cui ero follemente innamorata a 15 anni).
-Guardando le prime stagioni di Friends (che ho sempre seguito e amato) mi accorgo che i protagonisti sono più giovani di me adesso. (Nelle prime stagioni si aggirano intorno ai 24 anni).
-Girando sui canali di Sky mi imbatto nella serie la Tata, che guardavo quando andavo al liceo, mi brillano gli occhi e decido di seguirla e poi scopro che il canale è “Fox retrò”. O_O
Fran Dresher, protagonista di "The nanny" la tata.
-Francesca, la protagonista della tata (la serie tv di cui sopra) si calava gli anni da sempre e ne diceva sempre meno di quelli che io ho ora e probabilmente nella prima serie ne aveva meno di me adesso.
-In profumeria mi consigliano di usare un contorno occhi per “prevenire” le rughe. (Escludendo sempre le commesse di Beauty Point perché darebbero una crema anti.age anche alla “signora” di dieci anni di cui parlavamo prima.
-Le mie amiche iniziano a parlare di matrimonio e figli.
-Le mie amiche decidono di sposarsi e di avere dei figli. (oddio, non proprio le amiche più strette!)
-Guardando “una mamma per amica” mi identifico più con la mamma che con la figlia.
-Pronuncio la frase “A mio figlio non permetterei niente di simile”.
-Pronuncio la frase “I ragazzi di adesso”.
-A “Uomini e donne”, che mi capita di intravedere raramente, i tronisti/e e i corteggiatori/trici sono spesso più giovani di me. Meno male che Maria De Filippi ha inserito anche i vecchietti in alcune puntate.
-Considero che se avessi preso la patente al momento giusto adesso avrei dovuto rinnovarla.
-Mi mancano soli 6 anni avrò l'amniocentesi gratuita.
-La gente non si accontenta più di un “sono giovane ancora” come risposta al loro “quando ti sposi?”.
-Guardando le foto di quando avevo 20 anni mi accorgo non solo di non avere più la maggior parte dei vestiti che portavo, ma non avere neanche la più pallida idea di che fine abbiano fatto. Sì, ok, li avrò dati via ma a chi e quando?
-Non capisco la maggior parte dei termini dei quindicenni e non riesco proprio a capire il motivo per il quale la K ha sostituito la C.
-Facendo un rapido calcolo mi accorgo che sono passati 24 anni dalla prima volta che mi sono seduta al banco di una scuola e quasi 10 anni dall'ultima volta che l'ho fatto. (non considerando l'università).
E Soprattutto mi rendo conto di essere cresciuta quando mi capita per mano un quaderno di quando avevo 17 anni e sopra scopro un raccontino scritto dalla me del passato che si immagina come sarebbe dieci anni dopo e si vede già sposata, con una carriera brillante e un figlio in arrivo, il tutto naturalmente all'età di ventisette anni. E chi glielo dice ora a quell'adolescente che se proprio non sto ancora allo stesso punto di quando ho scritto il raccontino poco ci manca?!





P.s. il lato positivo sono ovviamente i regali che li vedrete al più presto! :D

13 commenti:

  1. ciao sono sophia ti seguo con i miei due blog 1 è l'indice dei blog al quale se vuoi puoi iscriverti per essere anche tu nell'indice e l'altro è nail art felice il mio beauty blog ho letto il tuo post e me ne sono innamorata sono le parole che io stessa ha detto mille volte e se permetti vorrei fare anche io un post così sul mio blog ovviamente ti citerei e ti metterei il link dicendo che mi hai ispirata ^_^ così ti faccio anche pubblicità scrivi benissimo ed è un vero piacere leggerti .... che ne dici?? va bene per te un bacione sophia ah sono anche su fb come sophia felice se vuoi contattami li ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sophia,
      ti ringrazio per le tue bellissime parole e sono molto contenta che ti è piaciuto il mio post. Certo che puoi farlo anche tu e grazie per la pubblicità che mi faresti citandomi, mi va benissimo, anzi! Per il trova blog mi studio bene domani come funziona e mi iscrivo anche io, intanto divento follower di entrambe e fan della pagina fb.
      Grazie e non vedo l'ora di leggere anche il tuo post ispirato dal mio! ^.^

      Elimina
    2. più leggo i tuoi post e più credo che tu sia un ragazza con una marcia in più complimenti !!!! e grazie mille a te ( ho letto al mio ragazzo ed alla mia amica il tuo post "tutta colpa della disney" stanno ancora ridendo ^_^ troppo forteeee) ahhh sono sempre sophia ma ora sono loggata con questo non farci caso <3

      Elimina
    3. Grazie Sophia, sei fantastica. Adoro i tuoi commenti, mi fanno proprio bene. ^.^ Chissà, magari potrebbe piacerti tanto anche il mio libro! :D
      Grazieee!

      Elimina
  2. pensa a tua sorella che ha 5 anni più di te e così ti rincuori.... :)))

    RispondiElimina
  3. tanti tanti tanti auguri!!

    p.s. ti capisco in toto. a marzo ho compiuto 15+15 (che la mia maturità fa chiamare così)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri gentilissima! ^.^
      P.s. 15+15 piace anche a me, allora al momento io sto a 15+14. Direi che fa un altro effetto1 :D

      Elimina
  4. ahahaha...la tata...che mi hai fatto ricordare!!!
    Comunque dicono che i "30" sono gli anni migliori, perchè si è ancora giovani, ma allo stesso più consapevoli...e nonostante mi manca ancora un bel pò per arrivarci, credo sia vero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che siano i migliori, staremo a vedere! Certo che se poi mi scrivi che ti manca tanto per arrivarci mi fai un po' di invidia! :D
      Grazie per essere passata dalle mie parti! ^.^

      Elimina
  5. Auguri!!! Concordo con te su tutto! Ma quanto era mitica La tata???

    RispondiElimina
  6. Grazie Amberle! Era fantastica, io la seguivo religiosamente. :D

    RispondiElimina
  7. Bè ma allora sono in ottima compagnia,leggo con piqcere che le miee blogger preferite hanno più o meno la mia stessa età, allora siamo forti!!! Io a dicembre scorso ho compiuto i fantomatici "enta" e la crisi del "che cosa ho combinato fino ad ora" ha colpito anche me!!! comunque auguroni anche se in ritardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri e per la solidarietà! ^.^

      Elimina